25.07.2014
Presi di mira gli edifici abbandonati, sale la preoccupazione. Per la Procura sono episodi isolati

Ketty Areddia Un’estate di fuoco per il Polesine, specie nella fascia attorno a Rovigo. Con l’ultimo incendio scoppiato nella notte tra mercoledì e ieri, siamo a quota quattro roghi dolosi nel giro di due mesi. Per la Procura sono episodi isolati, su cui sta cercando di far luce insieme a Polizia e Carabinieri. Un fenomeno che comincia a preoccupare. L’ennesimo fuoco è stato appiccato ad Arquà Polesine, in un casolare adibito a ricovero attrezzi nella notte tra mercoledì e ieri, in via Nazionale 2100, sulla statale 16.

Voce di Rovigo - in edicola
Loading...
Loading...

  • 2014-07-12
    Maltempo a Rovigo
  • 2014-07-09
    Calcio giovanile...
  • 2014-07-08
    Accademia dei Concordi...
  • 2014-07-06
    Gara di podismo a...
  • 2014-07-06
    Festa di fine stagione...
  • 2014-07-02
    Lauree a Palazzo Celio
24.07.2014
Gli inquirenti vogliono capire le motivazioni delle dimissioni “lampo” a fronte di una prognosi di 45 giorni
23.07.2014
Prelevato dalla villa di Cinto e trasferito a Opera. “Sono incazzato, sapete con chi”, le uniche parole
22.07.2014
Ma negli ultimi anni il numero di sanzioni è precipitato: nel 2013 incassati “solo” 3,9 milioni
21.07.2014
La crisi ha indotto le famiglie a risparmiare: conti in banca aumentati del 179% in sei anni
Condividi contenuti