24.04.2014
“Non sono una terrorista. Del tanko ho sentito parlare per un qualcosa di dimostrativo”

Alberto Garbellini ROVIGO - “E’ la fine di un incubo, anzi l’inizio della fine”. Sono le prime parole di Erika Pizzo dopo la revoca degli arresti domiciliari disposta dal gip di Brescia. Per lei dunque libertà assoluta, e mentre la 26enne Erika commenta la sua ritrovata piena libertà nella sua casa di Bosaro, squilla il telefono del marito, è la sorella che le comunica di essere arrivata a Verona per riaccompagnare a casa la madre, Maria Beatrice Violati, anche lei scarcerata. I carabinieri notificano ad Erika il provvedimento che di fatto le ridà la piena libertà alle 15.55.

Voce di Rovigo - in edicola
Loading...
Loading...

  • 2014-04-13
    Nuova Audace Bagnolo...
  • 2014-04-08
    Sgombero ex ospedale...
  • 2014-04-08
    Acqua stagnante nelle...
  • 2014-03-29
    Ex ospedale...
  • 2014-03-26
    L'album delle...
  • 2014-03-26
    Avicunicolo Via...
23.04.2014
“Stato ridicolo: liberi delinquenti e pedofili, dentro chi sogna l’indipendenza. Tornino tutti a casa”
22.04.2014
Anche altri municipi si sono affidati all’azienda pubblica. Ma c’è chi risparmia e fa tutto in casa
21.04.2014
La crisi ha abbassato le emissioni industriali e alzato lo smog da stufe a pellet
18.04.2014
La sua candidatura, quelle di Paparella (Forza Italia) e Dalpasso (M5S) paiono però di servizio
Condividi contenuti